Monti Dauni | Biccari, case a 1 euro. La nuova sfida di Gianfilippo Mignogna
18268
post-template-default,single,single-post,postid-18268,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-content-sidebar-responsive,columns-4,qode-theme-ver-10.1.1,wpb-js-composer js-comp-ver-5.0.1,vc_responsive
 

Biccari, case a 1 euro. La nuova sfida di Gianfilippo Mignogna

Biccari, case a 1 euro. La nuova sfida di Gianfilippo Mignogna

Il Comune di Biccari ha approvato il progetto “Case a 1 Euro”. L’iniziativa, già adottata con successo da alcuni piccoli comuni italiani e destinata a confluire nel portale nazionale www.casea1euro.it, ha l’obiettivo di favorire il recupero e la valorizzazione del patrimonio immobiliare privato dismesso, abbandonato o inutilizzato e di incentivare, attraverso i lavori di recupero, la rigenerazione del centro storico con nuovi insediamenti abitativi, attività turistiche, artigianali e sociali. Il Comune dei Monti Dauni offrirà una grande vetrina per favorire l’incontro tra i proprietari che volessero liberarsi di un “peso” (e dei relativi oneri) e i potenziali acquirenti interessati a ristrutturare gli immobili e a scommettere sul futuro del borgo.

 



torna a Notizie e Multimedia