Monti Dauni | ACCADIA
15849
localita-template-default,single,single-localita,postid-15849,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-content-sidebar-responsive,columns-4,qode-theme-ver-10.1.1,wpb-js-composer js-comp-ver-5.0.1,vc_responsive
 

ACCADIA

ACCADIA

A rendere unica Accadia è un mosaico di grotte, alcune preistoriche e antiche abitazioni, oggi in via di valorizzazione.
Borgo di antica costituzione, presenta tracce di popolazioni insediate nella preistoria, oltre che più moderne tracce di strade romane e di fortificazioni sveve.

DA VEDERE

Non può mancare una visita al Rione Fossi, che con la sua urbanistica caratterizzata dalla forma a chiocciola intrecciata di stradine di selciato e vicoli tortuosi, rappresenta una vera chicca per gli amanti del turismo lento. Pietre, grotte anticamente abitate ed abitazioni medievali danno vita ad atmosfere magiche di rara bellezza.
Da non perdere, inoltre, la bellissima Chiesa di Santa Maria Maggiore, situata all’ingresso della Gola di Pietra di Punta, l’ottocentesca Fontana Monumentale e la Torre dell’Orologio. Nella vallata del Rotato, sono presenti i resti di una Taverna Romana, mentre sul monte Crispignano sorge il Santuario della Madonna del Carmine.

DA FARE

Da visitare è il Museo Civico in via Borgo 139 (orari: sabato e domenica dalle 18.00 alle 22.00, ingresso gratuito) con reperti medievali e oggetti dell’antica tradizione contadina.
Altro punto di interesse è la Gola di Pietra di Punta con le sorgenti del torrente Frugno che sfociano a valle in piccole cascate e laghetti immersi tra salici e pioppi.
Di notevole interesse è anche il borgo rurale di Agata delle Noci che ospita i ruderi di un mulino ad acqua del 1600, conosciuto come il Mulino del Duca, e la piccola chiesa di Santa Maria del Sambuco.

EVENTI E FESTE

A luglio si svolge, la sera del giorno 15, la suggestiva fiaccolata su Monte Crispiniano che anticipa la Festa della Madonna del Carmine culminante nella processione che si svolge il giorno successivo.
Nel terzo fine settimana del mese, si segnala il Festival Internazionale di musica Accadia Blues che si svolge nella particolare cornice del Rione Fossi.
Ad agosto nelle settimane centrali si svolge il Festival delle Arti e dell’Intrattenimento “Appennino art’n Fest” che vede al suo interno svolgersi la manifestazione Zingaria Folk Festival dove nella settimana centrale si svolgono corsi e spettacoli di danza tradizionale.
A dicembre, sempre nel Rione Fossi, si può assistere alla rievocazione del Presepe Vivente.

Eventi in programma


Nessun elemento

INFO UTILI

LE AZIENDE

DOVE MANGIARE

DOVE DORMIRE