Monti Dauni | TROIA
16876
localita-template-default,single,single-localita,postid-16876,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-content-sidebar-responsive,columns-4,qode-theme-ver-10.1.1,wpb-js-composer js-comp-ver-5.0.1,vc_responsive
 

TROIA

TROIA

Sulle prime colline dell’Appennino Dauno, sorge Troia, città antichissima dalla storia millenaria, a circa 22 km da Foggia. Per la bellezza del suo centro, la città è stata premiata con la Bandiera Arancione del Touring Club Italiano. 

DA VEDERE

Orgoglio e vanto del raffinato centro storico, e magico simbolo della città, è la Cattedrale di Santa Maria dell’Assunta, in stile romanico pugliese e costruita su due piani. Gioiello dell’edificio è l’incantevole rosone duecentesco, un magnifico ricamo di pietra, decoro unico al mondo per gli undici raggi creati dalle colonnine cilindriche e dai trafori tutti diversi l’uno dall’altro. A sorreggere lo splendido rosone, c’è il portale bronzeo decorato con altorilievi raffiguranti episodi della vita di vescovi e santi, incorniciati da una fantasia di leoni e figure danzanti e colonnine. All’interno si dispiegano una moltitudine di simboli. Lo spazio si sviluppa in tre navate, divise da 13 colonne, il numero degli apostoli con Cristo, che conducono all’abside asimmetrica, affermazione di uno spirito creativo e ribelle contro la razionalità delle geometrie simmetriche.
La meraviglia continua in piazza Episcopio, tra le sale del Museo del Tesoro della Cattedrale, dove sono custoditi argenti, bronzi, avori e pergamene, nel Museo Diocesano e nel Museo Civico, che conserva importanti sarcofagi medievali, mentre tra i vicoli del centro storico, fanno capolino i campanili delle chiese di San Basilio, antichissima, e di San Giovanni, dallo stile barocco.
Di probabile origine paleocristiana, la Chiesa di San Basilio Magno è un magnifico edificio dalla massiccia struttura in muratura, rifatta e rimaneggiata più volte tra il Rinascimento e l’epoca barocca. Citata per la prima volta dalle fonti nel 1081, la chiesa conserva elementi architettonici e decorativi risalenti al II secolo dopo Cristo. Nella facciata, si ritrovano il portale originale, così come la bifora e due fregi, forse di epoca romana.

DA FARE

Per tutta l'estate Troia si accende di notte con visite guidate gratuite ad aperture straordinarie in tutta la città. Ogni sabato sera visita del centro storico in compagnia di guide esperte che ti accompagneranno in un itinerario alla scoperta dei luoghi più suggestivi della città come la Cattedrale di Santa Maria Assunta. Oppure non lasciarti sfuggire l'apertura straordinaria con visita guidata del Museo Civico.
Di notevole interesse anche le visite guidate nel sito archeologico Vaccarizza dove possono essere trovati reperti e preziosi tesori risalenti dal periodo che va dal IX al XII secolo.

EVENTI E FESTE

Da non perdere i Riti della Settimana Santa. Il pomeriggio della domenica delle Palme si rappresenta la Passione e Morte di Gesù Cristo. La mattina del venerdì santo è la volta della Processione delle Catene dove cinque penitenti incappucciati e vestiti con un saio bianco, percorrono la città annunciati dal rumore delle catene ai piedi. La sera del venerdì si svolge la Processione dei Misteri, rito barocco di origine spagnola, con la processione dei cinque gruppi statuari che rappresentano le fasi del martirio di Gesù (dalla cattura al calvario). La mattina di Pasqua è la volta della Processione del Bacio, dove partendo da due diverse chiese, le statue della Madonna e del Salvatore si incontrano innanzi la Cattedrale e danno luogo ad un rituale di avvicinamento ed allontanamento sino a che l’ultima volta la statua del Cristo non bacia i piedi della Madonna.
Nell’agenda degli eventi, ricordiamo che, in occasione di San Giuseppe, nei diversi rioni si accendono falò purificatori e si preparano cibi tipici da offrire a quanti partecipano alla manifestazione.
La Santa Gesta (Festa dei Santi Patroni), in occasione della festa patronale a luglio, si celebra la rievocazione in costumi d'epoca della traslazione delle reliquie dei Santi Patroni San Ponziano, Sant'Eleuterio, Sant'Anastasio ad opera di coraggiosi monaci.
Ad agosto, nei primi giorni si tiene il Troia Music Fest, rassegna musicale con proposte musicali di musicisti Dauni e pugliesi, mentre nella prima decade è la volta del Festival Troia Teatro, rassegna annuale di teatro sperimentale e di strada organizzato dall'Unione Giovanile Troiana.

Eventi in programma


Nessun elemento

Eventi in programma


Nessun elemento

INFO UTILI

LE AZIENDE

  • Pasticceria Casoli
    via, Via Regina Margherita, 121
    328 4434040
  • SALUMI GIANNELLI
    Via Carducci 17
    Contatti: Chiedere di Francesco Tel. +39 0881 979121
  • CANTINE PIRRO
    SS 160 Lucera-Troia (incrocio per Faeto)
    Chiedere di Maria Stefano
    Tel. +39 3471295595
    Email:pirro.stefanomaria@libero.it
    Web:www.cantinepirro.com

DOVE MANGIARE

DOVE DORMIRE