Monti Dauni | Sagre e feste sui Monti Dauni: a Roseto si celebra il tartufo nero
18295
post-template-default,single,single-post,postid-18295,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-content-sidebar-responsive,columns-4,qode-theme-ver-10.1.1,wpb-js-composer js-comp-ver-5.0.1,vc_responsive
 

Sagre e feste sui Monti Dauni: a Roseto si celebra il tartufo nero

Sagre e feste sui Monti Dauni: a Roseto si celebra il tartufo nero

Roseto Valfortore è uno dei centri dei Monti Dauni dove si trova il tartufo nero. Ritenuto tra i più prelibati e di alta qualità, il tartufo rosetano è molto richiesto in tutta Italia. Sabato 3 agosto il Comune di Roseto e la locale Pro Loco hanno organizzato la tradizionale sagra del tartufo, la giusta occasione per esaltare l’importanza di questo prodotto attraverso una serie di piatti a base di vero tartufo. L’appuntamento è nel borgo di Roseto Valfortore, stazione di soggiorno e turismo tra le più in quota della Puglia, dove la buona cucina si mescola con l’aria fresca dei Monti Dauni.

 



torna a Notizie e Multimedia