Cerca
Mappa

Boschi di Celenza Valfortore

Galleria Foto

Informazioni

Queste aree boschive fanno parte dell'Area di Interesse Comuntario "Monte Sambuco" e coprono circa 300 ettari con latifoglie decidue a dominanza di querce, in particolare Roverella e Cerro. Accanto a queste specie dominanti ritroviamo abbondanti l'Acero campestre, il Carpino bianco,il Frassino maggiore, il Nocciolo, l'Olmo montano, il Tiglio, il Sorbo domestico e l' Agrifoglio. Oltre al lupo sono presenti diverse specie animali di grande valore naturalistico come ad esempio il gatto selvatico, il tasso, il ghiro, il moscardino; molto varia anche l'avifauna con una prevalenza di rapaci: gufo comune, allocco, assiolo, poiana, sparviere, astore, nibbio reale. Per gli anfibi si segnala la presenza dell’Ululone dal ventre giallo. Nel Bosco Puzzano, in località Casone Iamele la Provincia di Foggia ha allestito un Centro faunistico ambientale, dotato di orto botanico e visitabile su prenotazione. Nel centro è possibile osservare alcuni tra le più rappresentative specie animali che popolano i boschi dei Monti Dauni, come il capriolo e il cinghiale o il falco e la poiana.

Aggiungi una recensione

Località :

Borghi :

Informativa breve

Noi utilizziamo cookie come specificato nella cookie policy. Puoi acconsentire all'utilizzo di tali tecnologie chiudendo questa informativa, interagendo con un link o un pulsante al di fuori di questa informativa o continuando a navigare in altro modo. Utilizziamo cookie di terze parti con lo scopo di capire come i visitatori interagiscono con il sito, raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima. Puoi liberamente prestare, rifiutare o revocare il tuo consenso, in qualsiasi momento, accedendo al pannello delle preferenze cookies. Puoi acconsentire all'utilizzo di tali tecnologie chiudendo questa informativa.