Cerca
Mappa

Chiesa di San Giuseppe

Galleria Foto

Informazioni

Il vicario generale di Alberona, Pietro De Nigris,  fu vittima nel 1656 della terribile pestilenza di manzoniana memoria e viene ricordato come un benefattore dagli Alberonesi: infatti egli lasciò i suoi beni ai poveri di Alberona perché avessero aiuti e assistenza.  

La chiesa si presenta con una facciata in pietra, dove spicca il portale gotico finemente lavorato, sormontato da un arco in pietra di Roseto Valfortore, sul quale appare l'Effigie del Glorioso Santo con testa di moro, stella e vipera e la seguente iscrizione: "Templum divi Joseph erectum datatumque sumptibus d. Petri de Nigris juris Patronatus A.D. 1649". L’interno dalle semplici linee è dominato dal bel l’altare in pietra.      

Aggiungi una recensione

Località :

Borghi :

  • Alberona

    Arroccata alle pendici del Monte Stilo, ma con lo sguardo ri...

Informativa breve

Noi utilizziamo cookie come specificato nella cookie policy. Puoi acconsentire all'utilizzo di tali tecnologie chiudendo questa informativa, interagendo con un link o un pulsante al di fuori di questa informativa o continuando a navigare in altro modo. Utilizziamo cookie di terze parti con lo scopo di capire come i visitatori interagiscono con il sito, raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima. Puoi liberamente prestare, rifiutare o revocare il tuo consenso, in qualsiasi momento, accedendo al pannello delle preferenze cookies. Puoi acconsentire all'utilizzo di tali tecnologie chiudendo questa informativa.