Cerca
Mappa

Roseto Valfortore

Borghi Più Belli d'Italia
Borghi Più Belli d'Italia

Galleria Foto

Informazioni

Il nome Rosito compare per la prima volta in un diploma longobardo del 752, con cui il re Liutprando concedeva la libertà alla schiava Cunda e al figlio Liupergo; esso sembra derivare dalla copiosa presenza di rose selvatiche che abbellisco i dintorni del paese. Dove sorge il borgo medievale esisteva già un insediamento romano, come testimoniano un cippo funerario in latino, alcune monete e altri ritrovamenti. 

L’opera degli scapellini è il patrimonio artistico più importante del paese. Portali, colonne, bassorilievi sono stati realizzati con la pietra della cava locale, di cui si trovano tracce tra l’altro in molti borghi dei dintorni. Molti esemplari prodotti sono dei veri e propri capolavori, come la balaustra di accesso alla Chiesa Madre, dedicata all'Assunta, o le lapidi funerarie di Tullio e Amalia. Il centro storico è caratterizzato da viuzze e vicoli (stréttole) lungo le quali passeggiare in tranquillità e godere degli scorci panoramici sulla natura rigogliosa dei dintorni, o imbattersi in piccoli tesori come l'antico forno a paglia. Da Piazza Vecchia, il cuore del centro storico, si diramano i vicoletti, a uno più largo su cui si affacciano  le scalinate delle abitazioni popolari, si alterna uno più stretto che fungeva, nel medioevo, da raccoglitore di acqua piovana. In fondo ad ogni vicolo una porta proteggeva il borgo. 

Roseto è circondata da lussureggiante natura, che si manifesta in ampie zone verdi, come quella del Bosco Vetruscelli, regno dei lupi, a cui L'Osservatorio di Ecologia Appenninica è dedicato. Qui zampillano acque sorgive e la grassa terra è ricca di scorzone, il tartufo nero estivo. Ma i dintorni di Roseto presentano anche rare zone umide, dette marcite e sul vicino Monte Vento nasce il Fiume Fortore, nei cui pressi sorgono i mulini ad acqua: il Mulino Vecchio a monte e il Mulino a Valle. Il primo ospita il Museo di Arte Antica, e alle sue spalle sorgono una serie di piscine all'aperto immerse nel verde. L'armonia dell'abitato e dei dintorni del paese hanno valso ha Roseto la menzione tra I Borghi più Belli d'Italia.       

Cosa fare

A causa dell'attuale emergenza sanitaria non è al momento possibile stabilire se la prossima edizio...

Volete scoprire tutti i segreti della tradizione casearia pugliese?

Allena il tuo senso dell'orientamento armato di piantina e bussola!

La natura a portata di passeggiata!

Affittacamere situato a Roseto Valfortore, il borgo dei Mulini ad acqua

Al Borgo Antico si trova nel caratteristico paese di Roseto Valfortore

La locanda del mugnaio è un B&B gestito dalla cooperativa dii comunità A.R.I.A. di Roseto Valforto...

Da Nonna Elisa è un affittacamere situato a Roseto Valfortore

Affittacamere situato in uno dei Borghi più belli d'Italia di Roseto Valfortore.

L'Albergo Miravalle si trova a Roseto Valfortore, caratteristico borgo di montagna dei Monti Dauni

Ristorante, pizzeria situato nel grazioso borgo di Roseto Valfortore

Aggiungi una recensione

Località :

Da vedere :

Informativa breve

Noi utilizziamo cookie come specificato nella cookie policy. Puoi acconsentire all'utilizzo di tali tecnologie chiudendo questa informativa, interagendo con un link o un pulsante al di fuori di questa informativa o continuando a navigare in altro modo. Utilizziamo cookie di terze parti con lo scopo di capire come i visitatori interagiscono con il sito, raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima. Puoi liberamente prestare, rifiutare o revocare il tuo consenso, in qualsiasi momento, accedendo al pannello delle preferenze cookies. Puoi acconsentire all'utilizzo di tali tecnologie chiudendo questa informativa.