Cerca
Mappa

Galleria Foto

Informazioni

Il colle su cui sorge il paese era già abitato nella preistoria da popolazioni osco-italiche, come testimonia il rione Pesco, fatto di grotte, scavate nel frontone dello sperone detto Elceto, dalla vegetazione d'elce presente, che diede in seguito nome al borgo. 

Deliceto si fortificò sotto i Longobardi e nella seconda metà del IX secolo venne eretto  il castello, poi ampliato in epoca normanna e sveva. Grosso impulso alla crescita del borgo si ebbe grazie a Ferdinando I d’Aragona che nel 1463 lo concesse in marchesato al genero Antonio Piccolomini, nipote prediletto di papa Pio II. Il Piccolomini, che stabilì in Deliceto una colonia albanese, ebbe un ruolo fondamentale nella lotta tra Aragonesi ed Angioni per la supremazia del Regno di Napoli. 

 La scoperta del borgo comincia dal Corso Margherita e prosegue tra viuzze e slarghi, dove si affacciano Palazzo Galderisio, Palazzo De Maio, le Chiese di San Salvatore, dell'Annunziata e di Sant'Anna e Morti.  

Al di là della verde Valle in Vincoli sorge il Santuario della Madonna della Consolazione, dove vissero Sant'Alfonso Maria de' Liguori e San Gerardo Maiella. 

Cosa fare

A causa dell'attuale emergenza sanitaria non è al momento possibile stabilire se la prossima edizio...

Visita guidata ad un frantoio oleario, con impianto ad estrazione continua a freddo.

Esperienza escursionistica di ampio respiro sportivo, naturalistico... e storico!

Pedalata in MTB sui tratturelli della pastorizia tra Bovino, Deliceto e Castellucio de Sauri.

Il ristorante, braceria "Ballarò" sorge a pochi chilometri dal borgo di Deliceto.

Pizzeria, trattoria situata nel centro di Deliceto.

Situato in una delle vie principali di Deliceto, offre pizza e piatti della cucina locale

Aggiungi una recensione

Località :

Da vedere :

Informativa breve

Noi utilizziamo cookie come specificato nella cookie policy. Puoi acconsentire all'utilizzo di tali tecnologie chiudendo questa informativa, interagendo con un link o un pulsante al di fuori di questa informativa o continuando a navigare in altro modo. Utilizziamo cookie di terze parti con lo scopo di capire come i visitatori interagiscono con il sito, raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima. Puoi liberamente prestare, rifiutare o revocare il tuo consenso, in qualsiasi momento, accedendo al pannello delle preferenze cookies. Puoi acconsentire all'utilizzo di tali tecnologie chiudendo questa informativa.